INCATENATI SOTTO IL PALAZZO DELLA REGIONE: DISOCCUPATI IN LOTTA, MALORE PER UNO DI LORO

Incantenati sotto Palazzo Santa Lucia. Uno di loro sviene dopo ore sotto il sole e il caldo asfissiante: chiamata un’ambulanza mentre la polizia è in assetto antisommossa. Poi un altro gruppo in corteo per le strade del centro pronto a “visitare” eventi elettorali e candidati sindaco in giro per la città.

Il movimento di lotta Disoccupati 7 novembre continua la mobilitazione per ottenere semplicente la data del tavolo tra le istituzioni che devono discutere la loro vertenza: un piano di assunzioni nelle aziende pubbliche che sono sotto organico.

In questo estenuante tira e molla i disoccupati non si fermano, nonostante decine di denunce e multe con il loro portavoce e sindacalista Si Cobas Eudardo Sorge sottoposto a 16 denunce e indagini anche per associazione a delinquere.

*in aggiornamento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.