DONNARUMMA PARA TUTTO: ITALIA CAMPIONE D’EUROPA, GLI INGLESI PIANGONO E IL PAESE FA FESTA

G. M. – Due parate, una dopo l’altra nonostante gli errori di Belotti e Jorginho. Donnarumma regala la vittoria dopo una finale dominata e ingiustamente giunta ai rigori contro l’Inghilterra. Dopo il gol a freddo di Shaw gli azzurri si ricompongono e iniziano un tiki-taka di dominio assoluto con gli inglesi pronti a partire in contropiede.

Se Immobile non riesca a rendersi pericoloso ci pensa Chiesa con scatti brucianti e tiri fuori di un soffio o parati dal portiere britannico. Il pareggio arriva al 65° con il capitano Bonucci che raccoglie sotto porta la respinta dal palo colpito da Veratti. Poco dopo è Berardi, entrato al posto del centravanti napoletano, a sfiorare al volo il gol del 2-1. Nei supplementari il copione è lo stesso, dominio di palla dell’Italia e Bernardeschi che su punizione prima e poi mancando di un soffio sotto porta dal crosso di Emerson Palmieri.

Ai rigori come contro la Spagna gli azzurri arrivano stremati ma in porta il gigante di Castellemmare di Stabia fa la differenza sbarrando la rete a Sancho e Saka. Scoppiano la festa e le lacrime, quelle di emozione per il Ct Mancini: “meravigliosi, abbiamo dominato la partita. Siamo contenti, abbiamo vinto giocando bene”.

Nel Paese esplode la festa. A Napoli si sparano fuochi e petardi come a capodanno. In tutte le città milioni di bandiere a sventolare, fuochi d’artificio e caroselli di auto accompagnati dalla colonna sonora poo-po-po-po-po-pooo-poo. E’ finita meglio delle ‘notti magiche’.

Sembra una festa fortemente voluta da milioni di persone che avevano bisogno di un motivo per sfogare via paure e chiusure di un anno e mezzo di pandemia. La simpatia raccolta dal gruppo con gli scherzi, i tormentoni e gli inni trash hanno alimentatno questa voglia di festa nazional-popolare. Ora la notte più attesa può cominciare: l’Italia è sul tetto d’Europa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.