NAPOLI, EVENTO IN RICORDO DI MARIO PACIOLLA 1 ANNO DOPO. RUOTOLO: “SILENZIO ASSORDANTE”

Mario Paciolla: la sua morte in cerca della verità. A distanza di un anno da quel tragico 15 Luglio, famiglia e amici di Mario, con il supporto del Comune di Napoli, vi invitano tutti ad un evento in suo ricordo. Giovedì 15 luglio alle ore 18:30, presso il convento di San Domenico Maggiore nel Sagrato del chiostro, ricorderemo Mario per chiedere insieme giustizia e verità.

Il senatore Sandro Ruotolo è intervenuto e ha tuonato: “È un silenzio assordante quello che avvolge, dopo un anno, la morte di Mario Paciolla, il giovane napoletano che partecipava ad una missione di pace per conto dell’Onu in Colombia. Mario Paciolla aveva 33 anni quando, un anno fa, è stato ritrovato privo di vita nel suo appartamento di San Vicente del Caguan. Non conosciamo ancora la verità, non sappiamo nulla di questo caso: è stato un suicidio? Si è trattato di un omicidio? E perchè?”

“Le autorità investigative colombiane e italiane – continua Ruotolo – stanno indagando ma la sensazione è di una cortina oltre la quale non si riesce ad andare. Questa lunga attesa di dodici mesi, ci sembra una eternità, non si sa nulla neppure sull’esito dell’autopsia disposta dalla Procura di Roma: è giunto il momento che la magistratura italiana renda pubblici i risultati dell’esame autoptico. I familiari e gli amici di Mario hanno il diritto di conoscere la verità ma anche il nostro Paese deve sapere cosa è successo quel 15 luglio di un anno fa. Il caso Paciolla non può e non dev’essere considerato un caso di serie B. Tutti noi ci sentiamo prigionieri di questo silenzio, impotenti di fronte al silenzio”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.