TERRA DEI FUOCHI, LAMORGESE A CASERTA: “IN PROVINCIA SOLO 75 ROGHI, FUNZIONA CONTROLLO”

A margine di un comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica nella prefettura di Caserta, la ministra dell’Interno Luciana Lamorgese ha avuto un incontro con i sindaci dei Comuni ricadenti nella cosiddetta Terra dei Fuochi.

“Si è parlato di una devastazione ambientale da evitare e si è detto – ha spiegato la titolare del Viminale in conferenza stampa – che il piano d’azione messo in atto sta funzionando e i dati migliorano. Nel primo semestre del 2021 ci sono stati 612 roghi, di cui solo 75 nella provincia di Caserta. Sono numeri notevolmente inferiori rispetto a quelli registrati nei primi sei mesi dello scorso anno. È segno anche di un’attività di controllo e di prevenzione che funziona”. I sindaci hanno segnalato a Lamorgese alcune emergenze, in primis relative alla limitata disponibilità di polizia locale.

“Ho preso un impegno con i sindaci della Terra dei Fuochi – ha detto Lamorgese – rispetto alla richiesta di più assunzioni nella polizia municipale. In sede di finanziaria potremmo incrementare il fondo per la sicurezza urbana destinando una quota delle risorse ai sindaci della Terra dei Fuochi”.

La ministra ha quindi sottolineato la necessità di estendere gli interventi anche al di fuori della Terra dei Fuochi “perché – ha aggiunto – ci sono più comuni interessati e il fenomeno si estende anche fuori da questo territorio”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.