NAPOLI, DONNA ACCOLTELLA MARITO CHE VIENE SOCCORSO DAL FIGLIO: ARRESTATA DA POLIZIA

Ieri pomeriggio gli agenti del commissariato Decumani, durante un servizio di controllo del territorio, sono intervenuti in corso Umberto I per una persona ferita nell’androne di un albergo. I poliziotti hanno trovato un uomo insanguinato con un taglio alla gola.

La vittima era stata soccorsa dal figlio il quale ha raccontato che il padre era stato ferito dalla madre in seguito a una lite e che, dopo l’aggressione, la donna era rientrata nella struttura. Gli operatori, dopo aver richiesto l’intervento del 118, con il supporto delle volanti dell’ufficio prevenzione generale, nella reception dell’hotel hanno trovato la donna in stato confusionale.

La stessa ha raccontato di aver avuto un violento diverbio con il marito. In un ripostiglio è stato trovato un coltello a serramanico con apertura a scatto della lunghezza di 13 centimetri. La donna, una 40enne napoletana, è stata arrestata per tentato omicidio e detenzione abusiva di arma bianca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.