NAPOLI AL VOTO, MANFREDI ESULTA: “PRIMA RISPOSTA DAL SOSTEGNI BIS, ARRIVANO 246 MILIONI”

“Dal Parlamento è arrivata la prima risposta concreta alle nostre sollecitazioni in tema di bilanci comunali. Dalla ripartizione del fondo da 660 milioni previsto dal Decreto Sostegni-bis arriveranno per Napoli 246 milioni”. Lo annuncia il candidato sindaco Pd-M5S Gaetano Manfredi.

“Un passo decisivo nell’ottica di quel Patto per Napoli che ho promosso trovando l’immediata disponibilità delle forze di centrosinistra. Lo stanziamento di queste risorse dimostra, infatti – prosegue Manfredi – che l’esigenza di dare una boccata d’ossigeno alle casse comunali era stringente e, in base agli emendamenti voluti da PD e M5S con il lavoro svolto dal vicecapogruppo alla Camera Piero De Luca e la sensibilità del viceministro all’Economia Laura Castelli, il patto ha ottenuto i primi frutti. Un asse politico ed istituzionale che può contribuire a salvare Napoli creando le condizioni per fornire i servizi essenziali ai cittadini dopo anni di totale inefficienza”.

Esulta anche il segretario napoletano dei Dem Marco Sarracino sulla sua pagina facebook: “è un primo segnale nei confronti di una città che ha sempre dato moltissimo ma ricevuto pochissimo. Lo avevamo detto, lo abbiamo fatto. Con il Pd e con Gaetano Manfredi Napoli torna protagonista”.

Sui social arriva qualche mugugno tra i commenti sotto al post di Sarracino: “cioè questi finanziamenti arriverebbero solo se Manfredi sarà eletto Sindaco?”, domanda polemicamente il bassoliniano Raffaele Porta, ex assessore comunale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.