NAPOLI, COLPISCE AMBULANZA CON UNA MAZZA DA BASEBALL: PER 2 ANNI DIVIETO AI LOCALI PUBBLICI

Il questore di Napoli ha emesso un provvedimento di divieto di accesso ai pubblici esercizi o locali di pubblico trattenimento nei confronti di un 36enne napoletano con precedenti di polizia che lo scorso 20 giugno si era reso responsabile di un’aggressione.

Durante una rissa, scatenatasi all’esterno di un bar di via Gioacchino Rossini, un giovane era stato colpito con una bottiglia di vetro e un minore accoltellato a una gamba. L’aggressione era continuata in piazza Quattro Giornate dove il 36enne aveva percosso, con una mazza da baseball, alcuni ragazzi e aveva colpito l’ambulanza giunta per soccorrerli che, con difficoltà, era riuscita a trasportare i feriti in ospedale.

L’uomo era stato successivamente rintracciato e denunciato per lesioni personali aggravate e per interruzione di pubblico servizio. Il provvedimento, istruito e predisposto dalla Divisione Polizia Anticrimine della questura, prevede il divieto, per due anni, di accedere ai pubblici esercizi e ai locali di pubblico trattenimento siti a Napoli in via Rossini, via Gemito, piazza Quattro Giornate, via Paisiello, nonché il divieto di stazionamento nelle immediate vicinanze degli stessi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.