NAPOLI, A VIGLIENA CONTINUANO GLI SCARICHI SOSPETTI IN MARE: INTERVIENE RIFONDAZIONE

Alcuni giorni è stata denunciata dal comitato civico San Giovanni la comparsa di acqua verdastra e puzzolente a Vigliena.

“Purtroppo – denuncia in una nota Prc Napoli – il fenomeno continua. È stata sollecitata l’Amministrazione comunale, attraverso il vice-Sindaco Piscopo e la Presidente di ABC Sardu per verificare se il cattivo odore e l’acqua putrida dipendessero da disfunzioni dello scolmatore di Vigliena e dalle pronte verifiche tecniche effettuate da ABC è emerso che non ci sono malfunzionamenti dell’impianto di sollevamento delle acque nere che vengono avviate verso il depuratore di San Giovanni a Teduccio”.

A questo punto, occorrono “tempestive verifiche anche presso la limitrofa centrale elettrica della Tirreno Power, la risoluzione della vecchia piaga degli scarichi abusivi della zona”.

La consigliera Elena Coccia, il segretario Prc Napoli Rosario Marra e l’attivista Vincenzo Morreale chiedono ad ARPAC, ASL e NOE “di intervenire prontamente per approfondire l’individuazione delle cause del fenomeno con le relative responsabilità”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.