NAPOLI, 43ENNE PICCHIA LA COMPAGNA IN AUTO: ARRIVANO I CARABINIERI E LA SALVANO

manette carabinieri

A Portici, comune vesuviano, i carabinieri hanno arrestato per rapina e lesioni personali un 43enne del posto già noto alle forze dell’ordine. In un’auto parcheggiata in via Aldo Moro ed avvistata dai militari, l’uomo stava aggredendo la sua compagna coetanea con schiaffi e pugni. Le aveva tolto con forza il cellulare per impedirle di chiedere aiuto.

Provvidenziale l’intervento della pattuglia. I carabinieri hanno aperto gli sportelli dell’auto, soccorso la donna e bloccato l’uomo. La vittima, medicata al pronto soccorso dell’Ospedale del Mare, ne avrà per 20 giorni.

Il referto riferisce di vari traumi e contusioni al volto e alla testa. L’arrestato è stato posto agli arresti domiciliari in attesa di giudizio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.