MISS ITALIA A CASTELVOLTURNO: PROTAGONISTA LA COMUNITÀ LGBT CON CREMONA E MATRONE

Miss Italia a Castelvolturno, Carlo Cremona presidente i Ken presiederà la giuria della tappa Casertana del concorso di bellezza. A condurre la show girl  Laura Matrone già referente del Rainbow Center Napoli – Trans People. La comunità Lgbt diventa protagonista nella kermesse campana.

“E’ per me un onore ed una emozione enorme presiedere la giuria di un concorso tanto antico quanto importante come quello di Miss Italia in una regione che ha visto protagonista, in passato anche Sophia Loren ( Scicolone)”, ha affermato Cremona.

“Il sapore di questa organizzazione è quello della vittoria sociale ed artistica  per Laura Matrone, – aggiunge il presidente di IKen -storica leader Transgender napoletana che ha spaziato dal lavoro nel sociale, all’associazionismo LGBT a quello territoriale, passando dall’arte alla TV senza fare mai compromessi al ribasso e nel pieno rispetto di se stessa”.

“Laura è un buon esempio e si vede nella Rete che ha saputo creare per l’organizzazione di questo show – sottolinea Cremona – e nella collaborazione con la parrocchia che ospita la Kermesse e che è parte integrante della vita del territorio a cavallo tra la disperazione dei rifugiati e le speranze per lo sviluppo turistico paesaggistico”.

“Essere a Miss Italia, per noi di i Ken significa anche parlare della condizione delle donne e delle persone lesbiche, gay, trans afghane in grave pericolo di tortura e di morte. Non dimentichiamo nessuno nella narrazione dell’orrore integralista, lanciamo un appello a Commissario Gentiloni ed al Presidente Sassoli affinché l’Europa, la UE divenga la casa dell’accoglienza delle donne e delle minoranze sessuali in grave pericolo, avviando ogni azione possibile con gli Stati della Unione affinché la protezione internazionale garantisca, sopravvivenza, dignità ed accoglienza”, conclude Carlo Cremona.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.