KALIDOU KOULIBALY E QUELLE RETI ALL’ULTIMO RESPIRO DURANTE I NAPOLI-JUVE DI QUESTI 3 ANNI

Giuseppe Manzo – Koulibaly e i suoi nei minuti finali di Napoli-Juventus. Sabato sera si è fatto trovare pronto sotto porta per respingere a rete la smanacciata miracolosa di Szczęsny dopo il quasi autogol di Kean. Uno stadio Maradona in festa e KK che fotografa la curva B che tanto era mancata nel campionato scorso insieme ai cori assordanti di tutto lo stadio.

Per Kouli è una rivincita attesa 2 anni. Il 31 agosto del 2019 il numero 26 al 94° dopo una incredibile rimonta da 0-3 a 3-3 degli azzurri nel secondo tempo calcia malamente nella sua porta all’ultima azione.

Sembrava questa l’assurda vendetta un anno dopo il celebre colpo di testa del 22 aprile 2018 quando allo Stadium il gigante senegalese schiacchiò alle spalle di Buffon facendo sognare una città intera che guardava il ritorno di un possibile scudetto.

A due anni di distanza Koulibaly ha scacciato via l’incubo del 2019 e ha regalato una vittoria nella partita dell’anno per i tifosi azzurri e lo ha fatto con la fascia di capitano al braccio. Siamo solo alla terza giornata e non c’è uno scudetto in ballo questa volta. Spalletti sta provando a rendere più “quadrata” una squadra che sa macinare gioco ma, con gli ultimi due allenatori, ha rovinato gare per le amnesie in stile Manolas.

Sarà una lunga stagione con 6 squadre attrezzate per vincere e in cui ci vorrà una grande imprese per riprendersi quelle prime 4 posizioni che significa Champions League. Sarà fondamentale questo gigante che contro i bianconeri aveva un conto aperto e che ai tifosi, macchina fotografica alla mano, grida: “uaaaa che bello”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.