POGGIOMARINO, SORPRESI A SVERSARE E INCENDIARE RIFIUTI NEL PARCO NATURALE DELLA LONGOLA

I carabinieri della stazione di Poggiomarino (Na), durante un servizio ad hoc disposto dalla compagnia di Torre Annunziata, hanno denunciato per violazione delle norme in materia ambientale due braccianti agricoli.

I militari, nel perlustrare la zona del parco naturalistico ed archeologico della Longola, hanno sorpreso i 2 uomini mentre sversavano ed incendiavano dei rifiuti composti da residui di lavorazione tessile e vari arbusti e sterpaglie. L’area di circa 1500 metri quadrati è stata sequestrata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.