AZZURRI A UDINE PER IL PRIMO POSTO. E ANCELOTTI RIVELA IL MOTIVO DEL SUO ADDIO AL NAPOLI NEL 2019

“Nei due anni in cui sono stato al Napoli mi sono trovato bene dal punto di vista professionale”. Carlo Ancelotti, intervenuto a Radio anch’io sport su Rai Radio1, è tornato sulla sua esperienza al Napoli, conclusa senza successi, specificando che non erano la piazza o lo spogliatoio i motivi del suo addio.

“Mi sono trovato bene dal punto di vista professionale – ha detto il tecnico del Real Madrid- È finita nel modo giusto, quando non c’è sintonia tra società e allenatore è giusto separarsi. Il Napoli quest’anno è competitivo come negli altri anni. Se vincerà? Non lo so, ma può competere. Sono andato d’accordo con De Laurentiis, ho conosciuto una piazza come Napoli, sono contento”.

Intanto stasera gli azzurri di Spalletti sono in campo a Udine: dopo il pareggio del Milan con la Juve e la sconfitta della Roma potrebbe arrivare il primo posto in solitaria alla quarta giornata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.