NAPOLI AL VOTO, MARESCA MARATONETA: DAL CENTRO ALLA PERIFERIA PER IL BALLOTTAGGIO

Dalle periferie al cuore del centro storico. Catello Maresca si veste coi panni del maratoneta e corre per tutta la città nell’ultimo giorno di campagna elettorale. Con lui c’è l’instancabile Giuliana Covella, la cronista che non lo ha mai lasciato anche quando sono sfumate le liste civiche in cui era impegnata come candidata.

A San Giovanni Covella e Maresca sono andati all’accademia di danza di Angela Panico e poi sulla spiaggia del vecchio municipio: “a qui fino a Bagnoli, passando per Nisida, recupereremo il mare e i litorali per rilanciare il turismo e lo sviluppo. Basta divieti di balneazione, restituiamo il mare ai napoletani”, scrive il candidato sindaco del centrodestra.

Poi la periferia nord di Secondigliano e Scampia: “le nostre periferie sono posti di un’umanità incredibile che non si piega al degrado e alla malavita. Vogliamo che questi luoghi non siano soltanto conosciuti per la cronaca nera. Realtà come quelle del Maestro Maddaloni vanno sostenute con forza. Saremo vicini alle realtà sportive e del Terzo Settore che, con il loro straordinario lavoro, sottraggono i ragazzi alla criminalità organizzata”

E ancora il centro storico tra Santa Lucia e Forcella, tra i mercatini e quella gente a cui il magistrato in aspettativa sta provando di convincere di far cambiare aria “politica” per Napoli “dopo quasi 30 anni di governo delle sinistre”.

Ora si guarda a domenica e lunedì prossimi in attesa di sapere il 4 pomeriggio se l’obiettivo del ballottaggio sarà raggiunto nonostante le difficoltà, gli errori e le 4 liste sfumate e Bassolino in agguato. Poi “sarà uomo contro uomo” con Manfredi e per Maresca lì inizia tutta un’altra storia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.