AMMINISTRATORI, IMPRESE E CLAN: LE MANI SUGLI OSPEDALI DI NAPOLI, 40 ARRESTI DELLA POLIZIA

Pubblici ufficiali e imprenditori, ma anche appartenenti al gruppo camorristico dell’Alleanza di Secondigliano.

Sono tra i 40 destinatari di misure cautelari eseguite questa mattina dagli agenti della polizia di Stato su delega della Direzione Distrettuale Antimafia della procura di Napoli.

Risultano coinvolti nell’alterazione di gare di appalto ospedaliere ed estorsioni alle ditte operanti nelle strutture: servizio di trasporto ammalati, onoranze funebri, imprese di costruzione, imprese di pulizie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.