CALCIO, NAPOLI-CAGLIARI: QUESTURA EMETTE 6 DASPO

Il questore di Napoli ha adottato provvedimenti Daspo per periodi da 1 a 2 anni nei confronti di 6 persone, 2 delle quali minorenni, per aver scavalcato dal settore inferiore della Curva B a quello superiore, in occasione dell’incontro di calcio Napoli-Cagliari disputato lo scorso 26 settembre allo stadio Diego Armando Maradona. Nella circostanza, sottolinea una nota della Questura di Napoli, era stato consentito anche lo scavalcamento di tre bambini, sollevati ad
un’altezza di oltre 4 metri, mettendo in pericolo la loro incolumità. Infine, un altro Daspo, della durata di 2 anni, è stato emesso nei confronti di una persona condannata per reati in materia di
stupefacenti. “Anche questi provvedimenti – conclude la nota – sono il risultato dello sforzo della Questura teso ad assicurare alle competizioni sportive una sempre maggior sicurezza, grazie anche al supporto delle immagini registrate dai sistemi di videosorveglianza presenti presso
lo stadio Maradona”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.