CASERTA, RISSA CON ACCOLTELLAMENTO: PADRE E FIGLIO ARRESTATI PER TENTATO OMICIDIO

Padre e figlio arrestati per tentato omicidio in concorso. Succede a Caserta, dove i carabinieri hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari emessa dal gip nei confronti di un uomo 56 anni, e del figlio di 27 anni. Si tratta delle indagini, coordinate dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere, sul ferimento di tre persone accoltellate lo scorso 22 settembre. I tre sono stati portati al pronto soccorso dell’ospedale di Caserta e uno di loro, R.G. di 41 anni, presentava profonde ferite all’altezza dell’addome e del torace compatibili con fendenti inferti alle spalle. Secondo quanto ricostruito, si è appurato che il 41enne, insieme al fratello 38enne, in sella ad uno scooter, si erano recati presso l’abitazione di G.C. per dirimere un diverbio sorto qualche giorno prima per futili motivi fra loro padre e il 27enne, conclusosi con un pugno in viso sferrato da quest’ultimo.

Al loro arrivo al parco “Rosalia”, i due fratelli sono stati immediatamente e violentemente aggrediti. Mentre venivano loro scagliati addosso piatti, bicchieri ed oggetti di varia natura, uno dei due fratelli riusciva scappare mentre l’altro veniva raggiunto da padre e figlio e colpito alle spalle da diversi fendenti potenzialmente letali, rimanendo esanime al suolo fino all’arrivo del personale sanitario del 118. Gli investigatori evidenziano “la volontà degli aggressori di giungere a conseguenze estreme” sottolineando che non si sono accontentati di mettere in fugai due fratelli, ma si sono posti al loro inseguimento fino ad arrivare alla violenta aggressione di uno di loro, anche con l’utilizzo di un’arma da taglio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.