NAPOLI E DEBITO DA 5 MILIARDI, MANFREDI A RADIO MARTE: “A SAN GIACOMO UN CORNO E SAN GENNARO”

“A Palazzo San Giacomo ho portato dei piccoli oggetti che porto sempre dietro, oggetti legati alla mia famiglia e a mia figlia. Ho portato anche un corno e un san Gennaro di Lello Esposito”. Lo dice a radio Marte il sindaco di Napoli Gaetano Manfredi.

Sono due amuleti che devono aiutare il primo cittadino di fronte al debito monstre in cui versa il Comune: “il debito certificato è 5 miliardi – ha aggiunto Manfredi – una cifra che solamente a dirla fa tremare. Mi auguro che, con l’impegno di tutte le forze politiche, riusciremo a trovare quelle risorse per evitare il dissesto al Comune che sarebbe veramente una mazzata in un momento in cui la città deve e ha voglia di ripartire. Sarebbe veramente dura andare avanti”.

“Ottenere qualcosa per Napoli – ha proseguito il primo cittadino – è sempre difficile perché è più facile che le risorse vadano in altre città. Stiamo conducendo una battaglia che, mi auguro, ci porti al risultato che speriamo. Ora bisogna essere uniti, abbiamo bisogno di quelle risorse che ci servono per andare avanti”.

Poi per Capodanno annuncia che ci sarà un evento in piazza Plebescito: “Vediamo comunque l’andamento della pandemia. Raccomando ai napoletani – dice il primo cittadino – di continuare le vaccinazioni e mantenere le regole, distanziamento e uso della mascherina. Ci auguriamo di avere un Natale sereno e, se avremo le condizioni, faremo eventi natalizi e a Capodanno”.

Manfredi ha poi promosso le discusse luminarie presenti in diversi punti della città. “Queste luci – spiega – le trovo belle. La città è illuminata, ci dà quella gioia natalizia di cui abbiamo bisogno”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.