A REGGIO CALABRIA IL 19 NOVEMBRE OPEN DAY PROGETTO “SENTIERI PONTI E PASSERELLE”

Si svolgerà il prossimo venerdì 19 novembre alle 17, Parrocchia Santa Maria del Divino Soccorso del progetto nazionale Se.Po.Pass (Sentieri, Ponti e Passerelle), selezionato da Impresa sociale Con i Bambini nell’ambito del fondo di contrasto alla povertà educativa.

«Siamo al nostro terzo, di quattro, open day, un itinerario che stiamo percorrendo insieme ai ragazzi e alle ragazze che con noi, hanno sperimentato il primo anno di progetto per incontrare, almeno 80 di giovani intercettati, intervistati e profilati da cui selezionare i 25 allievi
oltre a 6 ammessi come uditori, da coinvolgere in piccoli cantieri e
colloqui di primo livello e secondo livello». – Dice la coordinatrice territoriale del progetto Se.Po.Pass (Sentieri, ponti e Passerelle) Cristina Ciccone. «Quella di questo progetto – continua –è un’ opportunità che stiamo concretizzando: creare una rete di comunità che possa agire propositivamente intorno ai giovani in condizione neet che, cioè non studiano e non lavorano» .

Questo confronto territoriale di fatto sta avvenendo anche, rispettando la visone larga del progetto, che vede relazionarsi tra loro gli operatori degli Enti che lavorano nelle città di Napoli (Ente capofila Associazione Quartieri Spagnoli onlus), Reggio Calabria, Messina, Milano e Trento.

«Stiamo promuovendo una cultura della possibilità, del far vedere questo territorio con altri occhi, lavorando su più direttrici pratiche: l’incontro e l’ educazione all’ autostima» – conclude Cristina Ciccone.

A Reggio Calabria il progetto è attivo grazie alla presa in carico dal Centro Comunitario Agape e dalle cooperative sociali La casa del soleLa casa di Miryam e dalla Res Omnia.

Il prossimo venerdì l’ open day metterà in relazione i giovani  già attivi nel progetto, con il gruppo di lavoro degli operatori e con la comunità e le associazioni che gravitano intorno alla Parrocchia del divino Soccorso, andando così a far scoprire insime un altro pezzo della Città di Reggio Calabria.

Il progetto È stato selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Il Fondo nasce da un’intesa tra le Fondazioni di origine bancaria rappresentate da Acri, il Forum Nazionale del Terzo Settore e il Governo. Sostiene interventi finalizzati a rimuovere gli ostacoli di natura economica, sociale e culturale che impediscono la piena fruizione dei processi educativi da parte dei minori. Per attuare i programmi del Fondo, a giugno 2016 è nata l’impresa sociale Con i Bambini, organizzazione senza scopo di lucro interamente partecipata dalla Fondazione CON IL SUD. http://www.conibambini.org 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.