NAPOLI, AL MONALDI CHIUSA TERAPIA INTENSIVA PEDIATRICA: LA DENUNCIA DI FEDERCONSUMATORI

Si è recentemente appreso della complessiva spesa di oltre 3 milioni di Euro per la realizzazione di lavori edili relativi al centro dei trapianti dell’ospedale Monaldi di Napoli. Eppure i lavori per il futuro reparto non sono stati neppure avviati, né è stata realizzata la promessa subintensiva di supporto.

A denunciarlo è Federconsumatori Campania che dichiara come “nel frattempo sono attualmente ricoverati ben 5 pazienti adolescenti” che continuano a trovare “chiuse le porte della terapia intensiva pediatrica senza alcuna fondata ragione”.

Conseguentemente i giovani che ne abbiano necessità devono essere ricoverati in box “al bisogno” nella terapia intensiva per adulti, “luogo non idoneo dal punto di vista sanitario a far fronte adeguatamente alle esigenze dei pazienti di quell’età”.

“Ci auguriamo – dichiara in una nota l’associazione – che tutto ciò non ricalchi ancora impunite conflittualità interne che pure il Ministero della Salute aveva indicato venissero superate. Si attende inoltre la verifica biennale della qualità’ e dei risultati delle attività di trapianto ed il rinnovo dell’autorizzazione regionale secondo tutti gli standard di legge che garantiscano ai cittadini qualità e sicurezza dell’attività trapiantologica”.

Federconsumatori Campania chiede con urgenza: “Il completamento dell’autorizzazione regionale nel rispetto di tutti gli standard di Legge circa qualità e sicurezza dell’attività
trapiantologica; l’immediata apertura della terapia intensiva pediatrica”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.