PRESO IL COMMANDO DELLA RAPINA CON KALASHNIKOV NELLA PIZZERIA DI CASAVATORE

Sono stati individuati i responsabili di una rapina avvenuta il 9 ottobre scorso a Casavatore (provincia nord di Napoli), quando degli uomini fecero irruzione nella pizzeria ‘Un Posto al Sole’ puntando kalashnikov e fucili contro i clienti, bambini inclusi.

Nell’ambito di un’indagine diretta dalla procura di Napoli Nord, i carabinieri della compagnia di Casoria e della stazione di Casavatore hanno dato esecuzione a un decreto di fermo nei confronti di tre soggetti accusati di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di un numero indeterminato di una rapine aggravate, di rapina consumata e di svariate tentate rapine.

Le indagini hanno consentito non solo di individuare i responsabili della rapina messa a segno nella pizzeria, ma anche di accertare l’esistenza di una vera e propria organizzazione stabile dedita alla commissione di rapine, anche mediante uso di armi da guerra.

I soggetti fermati, nel giro di pochi giorni, avevano organizzato diverse ulteriori rapine, tutte sventate grazie all’intervento di personale dell’Arma.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.