NOLA CANDIDATA A “CAPITALE DEL LIBRO”, FALCO (CORECOM): “TASSELLO PER SVILUPPO E LAVORO”

“Ritengo di straordinaria importanza l’approvazione della mozione presentata dal consigliere Massimiliano Manfredi per la candidatura della città di Nola a ‘Capitale del Libro’. Un’opportunità non solo per l’intera Città Metropolitana di Napoli ma per tutta la regione Campania, che si verrebbe ad affiancare alla designazione del comune di Procida a Capitale della Cultura 2022”.

Così, in una nota, Domenico Falco, presidente del Comitato Regionale per le Comunicazioni della Campania. “Un atro tassello per poter creare sviluppo e occupazione puntando sugli inestimabili tesori culturali, storici, architettonici e artistici di cui il nostro territorio è ricchissimo”.

Una sfida, conclude Falco, “che siamo perfettamente in grado di vincere e per la quale auspico una compattezza istituzionale che dia forza a Nola per affermarsi sulle altre città italiane in competizione”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.