CAMPANIA, LA DECISIONE DI DE LUCA: “RIAPERTURA DELLE SCUOLE RINVIATA DI UN MESE, MISURA EQUILIBRATA”

Il governatore De Luca ha deciso: le scuole riaprono fra un mese per superare la fase critica del contagio e sviluppare campagna vaccinale. “In relazione alla riapertura delle scuole – scrive sulla sua pagina Facebook – sento circolare l’ipotesi di tenere a casa i bambini non vaccinati. Mi sembrerebbe una misura tanto odiosa e discriminatoria, quanto ingestibile.Credo che si debbano prendere misure semplici ed equilibrate, con l’obiettivo di aprire le scuole in presenza quanto prima e per sempre”.

Nel quadro attuale di diffusione del contagio fra i giovanissimi, “mi parrebbe una misura equilibrata e di grande utilità il semplice rinvio del ritorno a scuola”. In sostanza il presidente della Regione vuole”prendere 20/30 giorni di respiro, consentirebbe di raffreddare il picco di contagio – che avrà a gennaio probabilmente un’altra spinta – e di sviluppare, in questi giorni, la più vasta campagna di vaccinazione possibile per la popolazione studentesca. Non sarebbe di certo una misura ideale, ma consentirebbe di riprendere a breve le lezioni in presenza con maggiore serenità per gli alunni, per le famiglie, per il personale scolastico”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.