SETTE ANNI SENZA PINO DANIELE: CANTÒ LA NAPOLI BLUES, SENZA LA PIZZA E SENZA IL MANDOLINO

Nella musica c’è un prima e un dopo. Pino Daniele rappresenta quel prima e quel dopo di una Napoli che non esiste più e al tempo stesso resta intatta nelle sue canzoni che risuonano sempre attuali. Proprio la più conosciuta continua ad essere presente al cinema, Napule è chiude il nuovo capolavoro di Paolo Sorrentino “È stata la mano di Dio”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.