SCAMPIA, SORPRESO CON UNA PISTOLA E TENTA DI FUGA: POLIZIA ARRESTA “DANIELINO” DI GOMORRA

Nel giorno della Befana gli agenti del Commissariato di Scampia e dell’ Ufficio Prevenzione Generale su segnalazione della Centrale Operativa sono intervenuti in via Labriola per la presenza in strada di una persona armata di pistola. Si tratta di “Danielino” di Gomorra prima stagione, il ragazzino utilizzato da Ciro Di Marzio per scatenare la faida tra Savastano e Conte. Nella serie tv Danielino è ambizioso ma “viene messo in mezzo” e ucciso poi dal boss sciossinista.

I poliziotti, giunti sul posto, hanno rintracciato Vincenzo Sacchettino a bordo di un’auto il quale, alla loro vista, ha tentato la fuga ma è stato fermato; inoltre, durante le fasi dell’identificazione, ha spintonato gli operatori tentando nuovamente di darsi alla fuga fino a quando è stato raggiunto e definitivamente bloccato.

Gli agenti hanno rinvenuto nella vettura uno sfollagente telescopico in ferro mentre, indosso all’uomo, due cellulari e la chiave d’accensione di un’altra autovettura nella quale hanno ritrovato una pistola calibro 45, rubata ad aprile 2012, con 7 cartucce.

Il 23enne napoletano con precedenti di polizia è stato arrestato per porto abusivo di arma comune da sparo, ricettazione, porto di armi od oggetti atti ad offendere, lesioni e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.