IL NAPOLI DEI “SOPRAVVISSUTI” DOMINA, SOFFRE E VINCE: RISOLVE PETAGNA CONTRO LA SAMP PER 1-0

Giuseppe Manzo – Serviva la conferma dopo Torino ed è arrivata. Il Napoli dei “sopravissuti” domina, lotta e vince con il ritorno dei 3 allo stadio Maradona dopo tre sconfitte consecutive. La risolve il Bulldozer Petagna schierato titolare e non delude: sforbiciata in mischia e gol a fine primo tempo.

Ottimo la prova della difesa e del centrocampo coi mastini Demme e Lobotka, motorino ovunque degli azzurri e pronto a “stressare” gli avversari con il suo pressing. Ghoulam è ormai tornato sicuro di sè sulla fascia sinistra e sciorina cross con il suo mancino. Mertens fa il leader dopo che Lorenzo Insigne si fa male ed esce lasciando il campo a Matteo Politano sullo 0-0.

Prima del vantaggio c’è il gol (giustamente) annullato a Juan Jesus per fuorigioco ma poi il centravanti torna al gol contro una squadra genovese dopo il tap-in contro il Genoa a settembre. Nel secondo tempo ci provano tutti a mettere in sicurezza l’incontro ma la sfortuna e Audero impediscono a Mertens&Co. di raddoppiare. Nel finale c’è spazio anche per Tuanzebe che si sistema al centro della difesa con il sontuoso Rahamani.

La quadra di Spalletti, tornato in panchina dopo squalifica e Covid, sembra esaltarsi nei momenti di difficoltà. Senza un’intera squadra titolare tra positivi, Coppa d’Africa e infortuni i tonfi contro Empoli e Spezia sembrano un ricordo anche se c’è tanto da rammacarsi per la classifica: il Napoli terzo oggi con quei punti casalinghi sarebbe primo davanti al Milan.

In questa situazione la mentalità è quella giusta, ritrovando una maggiore capacità di tornare al gol che senza Osimhen è diventato più complicato. Si va a Bologna per provare il colpaccio e tenersi in quelle prime 3 posizioni e aspettando il ritorno dei titolarissimi per un girone di ritorno a pieno organico.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.