IN VOLO PER DUBAI CON FALSO CERTIFICATO VACCINO: FERMATI FIGLIA E GENERO BOSS PATRIZIO BOSTI

Eseguito a Fiumicino un fermo di indiziato di delitto nei confronti di Luca Esposito e Maria Bosti, rispettivamente genero e figlia di Patrizio Bosti, capo della organizzazione criminale nota come Alleanza di Secondigliano.

Sono ritenuti gravemente indiziati del delitto di corruzione di incaricati di pubblico servizio aggravato dal metodo mafioso e dalla finalità di agevolare il sodalizio di appartenenza. Secondo quanto emerso nel corso delle indagini, i due, dietro pagamento di denaro in favore di medici compiacenti, si sarebbero procurati false certificazioni di avvenuta vaccinazione anti Covid e false certificazioni di test molecolare con esito negativo Covid-19 da utilizzare per potersi imbarcare su un volo diretto a Dubai.

Il provvedimento è stato eseguito dalla squadra mobile di Napoli su delega della procura della Repubblica di Napoli.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.