NAPOLI, ANCORA RAPINE VIOLENTE: RAGAZZO MALMENATO E DERUBATO AL CENTRO STORICO

manette carabinieri

I carabinieri del nucleo operativo della compagnia Napoli Centro hanno arrestato per rapina in concorso e porto abusivo di oggetti atti ad offendere un 21enne napoletano incensurato.

Questa notte verso le 4, in via Mezzocannone, cuore della zona universitaria del centro storico, i militari hanno notato un assembramento di giovani. I militari hanno rincorso tre ragazzi del gruppo e sono riusciti a bloccare il 21enne. Perquisito, è stato trovato in possesso di due coltelli a serramanico.

Le successive indagini hanno permesso ai carabinieri di ricostruire la vicenda: i tre avevano rapinato un ragazzo che stava rincasando insieme ad alcuni suoi amici. Lo hanno malmenato e hanno preso il suo marsupio. La refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario mentre l’arrestato è in attesa di giudizio. È caccia ai due complici.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.