SCAMPIA, CHIUDE UFFICIO POSTALE: CITTADINI IN PIAZZA. NARDELLA: “INACCETTABILE, PRESIDIO IMPORTANTE”

Scampia, chiude l’ufficio postale: cittadini in piazza. Ieri mattina protesta davanti l’ufficio postale di Via Ghisleri per rivendicarne la riapertura immediata.

“Questo è un servizio di primaria importanza soprattutto per anziani che si vedono talvolta costretti ad uscire fuori territorio. Chiediamo ad ogni cittadino, ad ogni realtà territoriale, di partecipare poiché siamo quasi sicuri che senza alcuna forma di protesta, considerati i tempi ormai biblici della burocrazia cittadina deputata a decidere in merito a queste tipologie di emergenze lo si farebbe tirando la questione per le calende greche”, scrive il Coordinamento territoriale Scampìa.

Presente all’iniziativa il presidente dell’Ottava Municipalità Nicola Nardella che ha ribadito: “Non è accettabile che l’ufficio postale di Scampia chiuda. Mi giungono notizie di criticità anche per l’ufficio di Piscinola. Gli anziani che hanno partecipato al presidio mi hanno spiegato quanto sia importante per loro questo luogo”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.