NAPOLI, IL MOVIMENTO 7 NOVEMBRE CONSEGNA MASCHERINE FFP2 AI DETENUTI DI POGGIOREALE

Questa mattina il Movimento di lotta 7 novembre si è ritrovato fuori il carcere di Poggioreale per consegnare ai detenuti centinaia di mascherine ffp2 raccolte in questi giorni. Una delegazione è entrata all’interno.

“Molti detenuti hanno raccontato ai propri familiari che a Poggioreale esiste un problema di penuria di questi dispositivi di protezione individuale. Le carceri campane, così come le carceri di tutta Italia, soffrono di uno strutturale problema di sovraffollamento che in tempi di pandemia diventa la miccia esplosiva per l’aumento dei contagi”, afferma in una nota il Movimento.

“La consegna della mascherina resta un gesto simbolico – prosegue la nota – insufficiente a risolvere i problemi che affliggono i detenuti e le detenute. Un piccolo gesto però può servire ad accendere i riflettori sulle difficoltà quotidiane di chi vive recluso: sovraffollamento, celle invivibili, mancanza di strutture sanitarie, cibo scadente e la lista potrebbe continuare all’infinito”.

“Continuiamo a sostenere le lotte dei detenuti, stiamo vicini alle loro sofferenze e combattiamo la marginalità sociale convinti che per rompere il circolo vizioso che lega il carcere alla vita di molti ci sia bisogno di lavoro, case e diritti sociali”, conclude il Movimento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.