NAPOLI, RIPARTE IL TEATRO SERRA: LA NUOVA STAGIONE, SI COMINCIA CON OSSA

La cultura non si ferma, meno che mai il teatro e pur in un momento di difficoltà, il Teatro Serra riapre al pubblico con una stagione teatrale improntata alla sperimentazione, laboratori di recitazione e la seconda edizione del “Premio Serra – Campi Flegrei” un nuovo canale YouTube(Teatro Serra), per raccontare le attività legate al Premio e che presto ospiterà una rubrica sull’attore curata da Pietro Tammaro, attore, formatore e actor coach, fondatore, insieme con Maura Palumbo, regista e drammaturgo dello spazio teatrale di Fuorigrotta (in Via Diocleziano 316, adiacente all’Osservatorio Vesuviano): «saranno interviste con i protagonisti della scena napoletana, che verteranno sul ruolo dell’attore e sulle scelte di vita che comporta, in questa realtà specifica e più in generale, in questo momento storico» dice Tammaro. 

La stagione 2022 

Quattro gli spettacoli del cartellone, tutti improntati alla ricerca e sperimentazione di nuovi linguaggi, calendarizzati durante i fine settimana, dal venerdì alla domenica – venerdì e giovedì ore 20:00, domenica ore 18:00 – Il biglietto di ingresso, è di 10€. Posti limitati, per informazioni su tutte le attività e prenotazioni agli spettacoli: teatroserra@gmail.com

Si comincia il 28, 29 e 30 gennaio con “Ossa” lo spettacolo del collettivo Nigredo ispirato ad una favola inuit. Testo e regia di Paola Maria Cacace che è anche interprete insieme con Veronica D’Elia, Caterina Ardizzon, autrice delle illustrazioni e Paolo Montella, musicista e autore delle musiche. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.