NAPOLI, DONNA SENZA MASCHERINA IN CUMANA: TRENO FERMO 30 MINUTI E POI MULTA DI 400 EURO

Non ha la mascherina, crea disagi fermando il treno mezz’ora e poi viene multata. I carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli hanno denunciato a piede libero per interruzione di pubblico servizio una 59enne di Pozzuoli. La donna è salita su un vagone della Cumana alla fermata Edenlandia, ma non indossava la mascherina.

La 59enne ha rifiutato di farlo, nonostante l’invito del capotreno, adducendo motivi sanitari che non le avrebbero consentito di portare il dispositivo di protezione. Gli altri viaggiatori hanno atteso circa 30 minuti prima che il convoglio ripartisse.

La donna è stata anche sanzionata per il mancato utilizzo della mascherina. Per lei una multa da 400 euro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.