NAPOLI, BIMBO DI 3 ANNI PRECIPITA DAL SECONDO PIANO DI UN PALAZZO: RICOVERATO AL SANTOBONO

Un bambino di 3 anni è precipitato dal secondo piano di uno stabile. È successo a Quarto, nel napoletano. Il piccolo avrebbe perso l’equilibrio sporgendosi da una finestra, probabilmente utilizzando come scalino un secchio capovolto.

Trasportato all’ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli da alcuni vicini e dalla madre, gli è stata diagnosticata una frattura cranica con lacerazione e contusione cerebrale. Il bambino è ancora in vita, ma ricoverato in prognosi riservata. È stato trasferito all’ospedale Santobono di Napoli.

Sono in corso indagini dei carabinieri della compagnia di Pozzuoli per comprendere la dinamica dell’accaduto e chiarire eventuali responsabilità.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.