NAPOLI, DIRITTO ALLA SALUTE E DISUGUAGLIANZE: “DIFFERENZE IMPORTANTI ANCHE TRA QUARTIERI”

Maggiore equità nella cura della salute e politiche di inclusione sociale. Queste le richieste della Consulta popolare della salute che ha incontrato ieri la commissione Salute e Verde presieduta da Fiorella Saggese e gli assessori alla Salute e al Verde Vincenzo Santagada e alle Politiche Sociali Luca Trapanese.

Il presidente Vincenzo Caporale ha spiegato che dall’analisi dei dati a disposizione della consulta emerge che “le diseguaglianze della salute a Napoli sono maggiori rispetto alla media nazionale, con il dato legato alla sopravvivenza che presenta differenze importanti anche tra quartieri”

Gli assessori Santagada e Trapanese hanno ricordato che “dal PNRR arriveranno risorse per case e ospedali di comunità e per la telemedicina al fine di combattere l’isolamento delle persone rispetto ai disagi sociali e alle malattie”.

Nel dibattito i consiglieri Gennaro Rispoli (Napoli Libera), Sergio Colella (Manfredi Sindaco), Pasquale Sannino (Insieme per Napoli Mediterranea), Luigi Palumbo (Cambiamo!) e Catello Maresca (Gruppo Maresca) hanno evidenziato “il ruolo attivo dell’amministrazione comunale sui temi della prevenzione primaria e la necessità di adottare una strategia che possa garantire il raggiungimento di risultati concreti”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.