DOPO LA BUSTA CON PROIETTILE MANFREDI E MARESCA UNITI: “VICINANZA ALLA MINISTRA CARFAGNA”

Da Napoli arrivano i messaggi di solidarietà per la ministra del Sud Mara Carfagna. Come rivelato dalla testata on line linkiesta.it l’esponente di Forza Italia ha ricevuto una lettera di minacce con un proiettile all’interno della busa.

“Massima vicinanza e piena solidarietà al ministro Mara Carfagna per le gravissime minacce ricevute. Il suo lavoro non si fermerà dinanzi ai tentativi di condizionamento”. Così il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi.

“La notizia delle minacce ricevute dal ministro Carfagna ci preoccupa, ma è la conferma che si sta lavorando nella giusta direzione della legalità e del rispetto delle regole”. Lo dichiara, in una nota, Catello Maresca, consigliere comunale di opposizione a Napoli.

“Assoluta vicinanza a Mara – aggiunge Maresca – che siamo sicuri non arretrerà un millimetro ed anzi proseguirà sulla sua strada, che da oggi è ancora di più anche la nostra e quella di tutti gli amministratori perbene”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.