MOVIMENTO 7 NOVEMBRE VERSO ROMA: DISOCCUPATI FERMATI E PERQUISITI IN AUTOSTRADA

Movimento di lotta 7 novembre oggi a Roma: disoccupati fermati e perquisiti sull’autostrada, tensioni verso la capitale con video pubblicato sulla pagina del movimento.

Dopo il divieto di arrivare nella capitale e la decisione del Movimento di dirigersi comunque verso piazza Santi Apostoli dove si terrà la manifestazione. Il 7 novembre è finito nel mirino del Viminale perché definito “sodalizio” che avrebbe “infiltrato” le mobilitazioni studentesche in cui si sono verificate tensioni a Napoli come in altre città.

In 200, però, sono saliti sui bus e sono in arrivo a Roma perché vogliono “risposte concrete da far emergere al prossimo tavolo inter-istituzionale per la vertenza. Lo abbiamo ripetuto in tutti i comunicati, non ci sono più scuse con le risorse del PNRR, gli avvisi già pubblicati, le risorse della misura G.O.L. del Ministero del Lavoro e l’Accordo sulla Sicurezza Integrata firmato in Prefettura con il Comune, il Ministero degli Interni e la Regione: formazione e lavoro per progetti di lavoro socialmente necessario, ora possono partire”

Il Movimento 7 novembre ha anche lanciato un appello alle realtà sociali perchè “sarà una giornata che parlerà anche dei costi sociali che disoccupati, precari, lavoratori e studenti stanno pagando a causa delle politiche capitalistiche e governative e della necessità di rafforzare una mobilitazione generale ed unitaria”.

Seguiranno aggiornamenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.