NAPOLI, VANNO A SCUOLA CON DUE PISTOLE PER “GIOCARE”: LA PRESIDE CHIAMA I CARABINIERI

A Napoli, in un istituto scolastico superiore di Soccavo, una insegnante ha sorpreso delle sue alunne mentre giocavano con due pistole.

La preside della scuola ha allertato il 112. I carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli sono intervenuti e hanno recuperato le due armi, repliche di una Beretta 92. Erano senza tappo rosso e piombatura interna.

Secondo quanto ricostruito, le pistole erano state portate per gioco in aula da uno degli alunni della classe. I compagni, incuriositi, hanno iniziato a ‘giocarci’, con selfie e video per i social. Le armi sono state sequestrate. Sono in corso accertamenti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.