NAPOLI, MUSEO PIETRARSA: SI APRE “ASTRACTURA”, ASTRATTISMO INTERNAZIONALE CON OPERE INEDITE

Foto Fondazione Museo ferroviario Pietrarsa

“È una collettiva internazionale per fare il punto dopo circa un ventennio dalla nascita del movimento che riunisce artisti astracturisti di svariati paesi, tra cui Italia, Germania, Spagna, Danimarca, Grecia, Venezuela e Uruguay”. È quanto dichiara Rosario Pinto, docente, storico e critico d’arte, fondatore del movimento artistico “Astractura” da cui prende il nome l’omonima mostra d’arte contemporanea in programma fino 15 aprile al Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa che sarà inaugurata domani 1 aprile alle ore 17 alla presenza del Sindaco di Portici Vincenzo Cuomo e del direttore del Museo Oreste Orvitti.

“Dopo lo stop causato dalla pandemia, sono lieto di aprire al pubblico questa esposizione d’arte costituita da 17 opere pittoriche inedite di astrattismo geometrico materico, realizzate da altrettanti artisti ed allestita nel padiglione Locomotive Elettriche del museo ferroviario ubicato tra Napoli e Portici”.

Opere di: Asi Alexandre Diego​ Asi, Lorenzo Bocca, Maurizio Bonolis, Rosario Buccione, Bruno D’Angelo, Gabriel De Gaudi, Lucia Di Miceli​, Francesco Gallo, Salvatore Giunta, Kleopatra Moursela, Carnen Novaco, Ulla Pedersen, Pietro Pezzella, Ellen Roß, Grazia Santarpia, Salvatore Starace, Yessika Zambrano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.