“L’AMOR MIO NON MUORE” DI GIUSEPPE MANZO SELEZIONATO PER L’ANTOLOGIA “RACCONTI CAMPANI”: ECCO UNO STRALCIO

Si chiama “Racconti Campani” l’antologia pubblicata da Historica Edizioni in due volumi. “Queste pagine – spiega la casa editrice – non hanno lo scopo di descrivere la Campania ma di farla parlare”.

Ed è per questo che Historica Edizioni continua a presentarci questa regione ricca di bellezza, tradizioni e contrasti tramite chi meglio può farlo: chi la vive e la ama. “Saranno le personalità degli autori ad accompagnare il lettore tra storie, leggende, emozioni e ricordi e sarà come trovarsi in un posto che non si vuole più lasciare”.

Tra i racconti selezionati dopo il concorso lanciato a gennaio c’è il giornalista Giuseppe Manzo che propone “L’amor mio non muore” che potete leggere nel volume 2. Ecco uno stralcio.

Mise il giubbotto antiproiettili, si posizionò dietro la porta pronta ad essere aperta come avevano stabilito. Voleva che Greta fosse libera e in salvo, poi lui avrebbe combattuto fino alla fine senza aver paura. Si sentivano i motori a distanza e poi sempre più vicini. Guardò le gocce di pioggia, gli alberi, il cielo e tutto quello che rappresentasse la vita perché poteva essere l’ultima volta. Ma erano gli occhi di Greta a dover essere, nel caso, l’ultimo cosa vista su questa terra. I motori erano ormai lì fuori, tutto si giocava in pochi minuti. Doveva aspettare la chiamata Jack che aveva già la mano sulla maniglia. Greta spense il motore e uscì dall’auto, le sue mani tremavano come la voce quando gridò: “amore sono io, vieni a darmi una mano”. Jack aprì piano la porta, fece un passo la vide lì di lato con i suoi occhi pieni di paura.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.