NAPOLI, RIFIUTI SPECIALI E RATTI A CASTEL CAPUANO. SIMEONE: “TUTTI VEDONO, NESSUNO FA NIENTE”

A Castel Capuano, centro storico di Napoli, ancora degrado nonostante la piazza De Nicola sia stata riconsegnata a residenti e turisti due anni dopo per i lavori Unesco.

La denuncia arriva dal consigliere municipale Armando Simeone (Con Bassolino sindaco): “se questi sono i presupposti non ci resta che essere indignati. Suppellettili, rifiuti speciali e ratti che circolano. Quello che più preoccupa che tutti vedono, tutti sanno e nessuno si attiva”.

“Tutti sanno chi è il colpevole del disastro – incalza Simeone – anche le forze dall’ordine. Faccio appello direttamente al sindaco e all’assessore Lieto che disse in sopralluogo che conosceva questa strada e ci era passata. Ormai con una municipalità in eterna ‘quarantena’ dove si riuniscono solo ‘allegramente’ inutili commissioni c’è poco da stare sereni”

Infine Simeone chiede che “intervengano urgentemente le autorità preposte per bonificare, prelevare tutto e rimettere i sigilli al soggetto in questione come fatto in passato”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.