NAPOLI, SPARIA IN ARIA PER INTIMIDIRE EX COGNATO: 22ENNE AVEVA IN CASA UN ORDIGNO

manette carabinieri

I carabinieri del Nucleo operativo di Bagnoli e della stazione di Rione Traiano hanno denunciato per minaccia aggravata e detenzione illegale di armi ed esplosivi un 22enne del posto già noto alle forze dell’ordine. Il ragazzo era nella sua auto quando intorno alle 13 di ieri è passato davanti al negozio di detersivi dell’ex marito della sorella.

Ha estratto una pistola e ha esploso tre colpi in aria, poi è fuggito. Il destinatario della minaccia ha chiamato il 112 e raccontato l’accaduto: i militari in breve tempo hanno identificato il giovane, già in passato fermato per tentato omicidio e rapina. Nell’abitazione hanno rinvenuto un ordigno esplosivo improvvisato del peso di 250 grammi.

Secondo una ricostruzione ancora da verificare, la sorella del denunciato aveva avuto una discussione con l’ex e per “vendicare” l’affronto subito dalla donna, il giovane avrebbe pensato di intimidire l’ex cognato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.