BASILICATA SOLIDALE: A POTENZA LO SPI CGIL RACCOGLIE 3 QUINTALI DI CIBO PER L’UCRAINA

Circa 300 chili di generi alimentari a lunga scadenza e non deperibili sono stati raccolti dalla Lega Spi Cgil Poggio Tre Galli di Potenza come aiuti da inviare in Ucraina in collaborazione con la parrocchia di Sant’Anna e Gioacchino che tramite la rete di volontariato provvederà a fare arrivare quanto raccolto alle popolazioni in guerra.

“Una grande risposta della popolazione della città e del quartiere – afferma il segretario generale dello Spi Cgil di Potenza, Pasquale Paolino -. Al rumore delle bombe e all’invasione russa dell’Ucraina, all’angoscia e al dolore dei popoli coinvolti in questa terribile situazione, il movimento sindacale, come ha sempre fatto, risponde con la mobilitazione e la solidarietà. Chiediamo un immediato cessate il fuoco e che la pace e il ripudio delle guerre siano la priorità dell’agenda politica italiana, europea e mondiale. L’Unione Europea deve agire ispirata dai suoi principi costitutivi a difesa di pace e democrazia. Il primo obiettivo, intanto, deve essere la protezione umanitaria dei civili. Il piccolo contributo di tutti può fare davvero la differenza in questo momento”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.