IL NAPOLI ESPUGNA TORINO CON UN GOL DI RUIZ NEL CAMPIONATO DEI RIMPIANTI

Giuseppe Manzo – Dopo il Sassuolo il Napoli espugna Torino nel campionato dei rimpianti. La risolve Fabian con un’azione caparbia e personale dopo l’errore di Insigne dal dischetto.

Gli azzurri entrano in palla a inizio gara con il modulo delle 4 frecce in attacco: Ciro Mertens, Lorenzo, Lozano e Osimhen. Fioccano le occasioni chiare da gol, almeno 3 nella prima mezz’ora. Il centrocampo controlla e la difesa regge alle incursioni del gallo Belotti.

La ripresa inizia con lo stesso mood e sembra fatta quando Izzo stende Mertens ma Lorenzo trova un super Berisha che parla nell’angolo. Gli azzurri non si deprimono e Fabian pesca la magia.

Terzo posto consolidato e tanti rimpianti con quel primo posto a 5 punti. Le troppe sconfitte interne e il blackout di aprile quando serviva l’assalto a un titolo a portata di mano. Ora è tempo di bilanci e forse di ristrutturazioni con o senza Spalletti mentre nel 2024 De Laurentiis dovrà scegliere tra Napoli e Bari: da qui passa il futuro di un club che da 32 anni non vince lo scudetto sognato da un’intera città.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.