IL 9 MAGGIO 1978 LA MAFIA UCCISE PEPPINO IMPASTATO: LA SUA VOCE E LA SUA LOTTA PER IL SUD

Lo raccontammo due anni fa in occasione dei 42 anni. Le stesse parole potremmo utilizzarle anche in questo 9 maggio 2022, per i 44 anni dalla morte di Peppino Impastato: ucciso dalla mafia di Cinisi su mandato di Tano Badalamenti.

La sua voce e la sua lotta restano uno dei momenti più alti di quella Sicilia e di quel Sud consapevoli di dover spezzare le catene del familisimo amorale, alla base del controllo mafioso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.