NAPOLI, I DISOCCUPATI INVADONO E PARALIZZANO IL CENTRO: IL CORTEO DOPO RINVIO TAVOLO A ROMA

Oltre 500 disoccupati sono partiti da piazza Dante questa mattina. Il centro cittadino paralizzato dalla manifestazione annunciata lo scorso sabato dopo la comunicazione del rinvio del tavolo interistituzionale sulla vertenza.

Il Movimento 7 Novembre e il Cantiere 167 di Scampia sono arrivati fino in piazza Municipio dove hanno iniziato un blocco.

Davanti al Maschio Angioino i momenti di maggiore tensione e “solo con la spinta si sblocca la situazione: i disoccupati ottengono la convocazione del tavolo interistituzionale per il 19 maggio”

“I soldi del PNRR e GOL servono per formazione e lavoro ai disoccupati”, concludono in una nota i movimenti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.