NAPOLI, A MATERDEI UOMO GETTA BENZINA SULLA PORTA DI CASA DELLE FIGLIE PER CONVINCERE EX MOGLIE

In via Salita San Raffaele, nel quartiere Materdei di Napoli, un 67enne del posto ha raggiunto l’appartamento dove vivono le due figlie con una tanica di benzina al seguito. Immaginava che sua moglie fosse dalle donne e, per convincerla a tornare insieme, ha deciso di cospargere di liquido infiammabile la porta d’ingresso dell’abitazione.

Il 67enne è finito in manette, sottoposto dai carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli e della stazione Stella a fermo di indiziato di delitto del Pubblico ministero per atti persecutori e tentato incendio. È ora in carcere in attesa dell’udienza di convalida.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.