NAPOLI, PER IL VERDE PUBBLICO IL COMUNE PUNTA SU UTILIZZO PERCETTORI REDDITO DI CITTADINANZA

Nell’ottica di un monitoraggio della situazione del verde nei territori municipali, la commissione Salute e Verde, guidata da Fiorella Saggese, ha incontrato oggi la presidente della commissione competente della Municipalità 5 Grazia Isabella Continisio per fare il punto sulla situazione nei quartieri Vomero e Arenella.

Questi i temi emersi nel corso del dibattito: la difficoltà di programmare la potatura degli alberi a basso fusto per mancanza di personale e automezzi, sono solo cinque, infatti, i giardinieri assegnati alla Municipalità, e tutti ultrasessantenni.

“Prioritaria è la dimensione della sicurezza – ha precisato la presidente Continisio, ricordando la necessità di interventi urgenti nel Parco Mascagna, dove persiste lo stato di degrado delle giostrine, segnalato da molte famiglie che frequentano abitualmente l’area, e del Parco dei Camaldoli, dove con l’arrivo della stagione estiva aumenta il rischio di incendi”.

Necessario poi programmare le potature delle due fitolacche in piazza degli Artisti e in piazza Immacolata, e puntare maggiormente sugli operatori del progetto BROS e sui percettori del Reddito di cittadinanza. Va infine rifatto un censimento degli alberi a basso fusto nelle Municipalità, l’ultimo risale al 2013.

Tra i consiglieri intervenuti, Luigi Carbone (Europa Verde) ha proposto “un coordinamento con tutte le Municipalità sulla programmazione degli interventi di deblattizzazione, sulla base anche dei fondi stanziati in bilancio”; Iris Savastano (Forza Italia) ha chiesto “un confronto specifico sulla situazione della Villa Floridiana”.

Per la presidente Saggese è “fondamentale immaginare, insieme all’Assessorato al Lavoro, un modo per sensibilizzare e coinvolgere per il verde delle Municipalità i percettori di Reddito di cittadinanza. E’ infatti necessario creare entusiasmo, senso di partecipazione e conoscenza del lavoro tra i percettori, che al momento fanno registrare ancora altissime percentuali di rinuncia all’incarico”.

“Su questi temi – ha concluso la presidente – si lavorerà nelle prossime settimane e ha annunciato una nota della Commissione all’assessore al Verde Vincenzo Santagada e ai Servizi competenti per segnalare le criticità emerse oggi e programmare i successivi interventi”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.