NAPOLI, SU EAV DEMA CONTRO DE LUCA E DE GREGORIO: “CON TUTTI I SOLDI INVESTITI DOVEVA ESSERE UN GIOIELLINO”

“Con tutto il fiume di denaro pubblico che la Regione Campania con De Luca ha investito per la Circumvesuviana e che non ha dato invece quanto dovuto ad ANM l’azienda del trasporto pubblico locale di Napoli, avremmo dovuto avere un gioiellino del trasporto pubblico vesuviano, ed invece chiudono linee e corse in piena estate, danneggiando pendolari, lavoratrici e lavoratori, studenti”. Ad attaccare è Luigi de Magistris che si rivolge direttamente a governatore e presidente dell’Ente autonomo volturno.

“Complimenti a De Luca e De Gregorio, sempre peggio, un giorno poi vediamo se si saprà dove sono andati tutti i soldi.” lo afferma Luigi de Magistris commentando il taglio delle corse e la soppressione dei treni della Circumvesuviana annunciato in queste ore dall’EAV”, conclude l’ex sindaco.

Sulla stessa linea chi sta nella parte politica opposta a de Magistris. “Le condizioni indegne della Circum – dichiara il consigliere regionale della Lega Severino Nappi – continuano a far emergere in tutta la sua drammatica chiarezza il disastro della gestione del trasporto pubblico in Campania da parte di Eav. Taglio indiscriminato delle corse, titolo di peggiore linea ferroviaria d’Italia come anche quest’anno certifica il rapporto di Legambiente, e ora per giustificare il fallimento si tirano in ballo anche i binari roventi. L’unica cosa ad essere arrivata a livelli bollenti è il livello di pazienza e sopportazione degli utenti”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.