GIUGLIANO, INCENDIA STERPAGLIE E RIFIUTI SPECIALI: ARRESTATO UN 73ENNE INCENSURATO

A Giugliano in Campania i carabinieri della sezione radiomobile hanno arrestato per combustione illecita di rifiuti un 73enne incensurato del posto.

I militari, allertati da una pattuglia dell’esercito italiano in servizio nella zona Asi della città a nord di Napoli, sono intervenuti nel lotto e hanno sorpreso l’anziano – proprietario del terreno – mentre alimentava l’incendio di sterpaglie e di diversi rifiuti speciali.

Le fiamme sono state domate dai vigili del fuoco che sono successivamente intervenuti, mentre l’arrestato si trova ai domiciliari in attesa di giudizio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.