NAPOLI, “CONCORSO ASIA BIDONE”: 500 DISOCCUPATI IN PIAZZA, OCCUPATA SEDE VIA VERDI

Lo avevano promesso e lo hanno fatto. Movimento di lotta 7 novembre e Comitato Vele Scampia 167 sono scesi in piazza contro il concorso Asia: “è un bidone”. In 500 hanno invasato il centro e poi hanno occupato la sede del consiglio comunale di via Verdi.

“Il concorso per l’ASIA Napoli arriva dopo anni di denunce da parte nostra sul degrado cittadino e sull’utilizzo delle Agenzie Interinali. Ma un concorso dove ci sono requisiti che escludono alcuni soggetti, per accedere ai test la partecipazione è legata al pagamento di 15 euro, ci sono requisiti che valorizzano il percorso clientelare delle Agenzie Interinali, non ci sono clausole specifiche per i disoccupati di lunga durata”.

Poi arrivano le accuse più pesanti, anche sotto il profilo penale: “da settimane in città già si promettono posti di lavoro in cambio di soldi a faccendieri e politicanti, nel frattempo vengono già stabilite alcune liste preferenziali per cui oltre 200 unità saranno vincolate da alcuni requisiti e non si soddisfa il fabbisogno che dovrebbe andare ben oltre le 500 unità: in tutto questo le piattaforme online, non per tutti accessibili, sono andate in tilt in poche ore”.

Occorre aprire una lente di ingrandimento su queste accuse, soprattutto dopo la vicenda delle assunzioni interinali e la selezione beffa a Città della Scienza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.